fbpx

Bisceglie news

BISCEGLIE PRONTO ALL’ESAME GRAVINA

Nerazzurri domani impegnati al “Vicino” (ore 16.00) nel terzo atto di campionato.

Seconda trasferta consecutiva per il Bisceglie Calcio che domani (ore 16.00) affronterà il Gravina nel match valido per la terza giornata. I nerazzurri cercheranno di dar seguito ai risultati positivi delle prime due partite di campionato affrontando la formazione gialloblù, anch’essa rinfrancata dal colpaccio di domenica scorsa nel derby murgiano contro l’Altamura. Tra le fila della formazione di casa, il Bisceglie incrocerà il portiere Paolo Vicino, già compagno di Angelo Rubino e Gianni Lorusso a Bisceglie nell’annata 2015/16 (in quella stagione Vicino collezionò 28 presenze) completando l’esperienza in nerazzurro iniziata l’anno precedente. In casa Bisceglie l’ex di turno è l’attaccante Savino Leonetti, ma tra lo staff tecnico troviamo altri due volti noti alla formazione murgiana: il preparatore dei portieri Vincenzo Marinacci e il preparatore atletico Claudio Capacchione. Gravina – Bisceglie rappresenterà una giornata particolare anche per l’Arcivescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva Delle Fonti, Monsignor Giovanni Ricchiuti, biscegliese, da sempre legato alla proprie radici.

Partenza per Gravina prevista per domani mattina, saranno ancora assenti per infortunio Crisci e Divittorio. La direzione di gara sarà affidata al signor Marco Russo di Torre Annunziata, coadiuvato da Pierpaolo Vitale di Salerno e Dario Maione di Nola. L’ultimo precedente in terra murgiana risale al 2 ottobre 2016 quando i gialloblù si imposero per una rete a zero con marcatura di Mirko Guadalupi.